Sui concorsi letterari, le copie cartacee e gli oratori di provincia

Io adoro i concorsi letterari. 
C’è stato un periodo -quando muovevo i primi goffi passi nel mondo della scrittura- in cui sono stata probabilmente la maggiore partecipatrice italiana di concorsi nazionali. Alcuni sono anche riuscita a vincerli e ho avuto l’immensa soddisfazione di vedere i miei racconti pubblicati in VERE antologie proposte da VERE case editrici. Read more