Speechless. Teufelsberg.

Teufelsberg, cioè la montagna del diavolo: lì sopra c’è una stazione radio americana abbandonata dopo il 1989. Mai nome fu più appropriato.
Un buco nella rete e uno scenario da disastro nucleare. Voragini nel vuoto, pezzi arrugginiti, rimbombi e urla. Brandelli di tessuto a sbattere nel vento. Forse anche un po’ di pericolo.
Una cosa magnifica e spaventosa. Nessun’altra parola.

Share the love!
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Buffer this pageEmail this to someone
  • Io mi aspetto un commento.
    Un commento culinario.

  • giuliadepentor

    Ha già dato, non si risparmia.

  • graziano

    incredibile…belle foto!