Caro Babbo Natale

Caro Babbo Natale,

so che forse è ancora presto per scriverti la letterina ma, visti i risultati sorprendenti di qualche anno fa, io ci provo lo stesso.
Esprimere desideri su questo blog di solito funziona (è successo qui e qui)…come? Dici che è perché sono viziata e rompo tanto le scatole finché non ottengo quello che voglio le persone perdono la pazienza e, pur di farmi stare zitta, mi regalano quello che sto cercando?
Mh. Forse hai ragione. Comunque, se funziona…per me va bene lo stesso!
Dai, Babbo Natale, impegnati anche questa volta!

Ecco quello che desidero quest’anno:

Più tempo per leggere 
Ti ho già raccontato del mio problema con l’acquisto compulsivo di libri: ecco, aggiungici lo scambio di Bookmooch e gli ebook gratis di Kindle unlimited. Capisci bene che bisogna trovare una soluzione. Io non posso continuare così. Accumulo, accumulo, non mi fermo mai, non riesco a smettere.

Screen Shot 2014-11-20 at 11.35.39 AM

Immagine trovata sulla pagina Pinterest di Anobii


Due nuovi superpoteri

Quello di capire dalle prime pagine se un libro non mi piacerà (e quindi la capacità di abbandonarlo subito senza perdere tempo prezioso) e quello di non addormentarmi sulle pagine aperte del libro quando leggo a letto. Primo, perché sbavo e mi si stampano le parole al contrario sulla guancia, secondo perché poi mi sveglio nel cuore della notte pensando di essere stata scaricata da un’auto in corsa (se il paziente Alessio non se ne accorge prima e mi spegne la luce DIMENTICANDOSI di mettere il segnalibro! Tragedia!)

Un Library Embosser
Non conosco il nome italiano di questo attrezzo ma sento di averne bisogno. Sono sempre prodiga di consigli letterari e sono anche disposta a prestare i miei libri. Il problema è che, essendo distratta, vivo nel terrore di dimenticarmene. Il mio nuovo amico mi aiuterebbe in un atteggiamento passivo aggressivo di rimembranza continua. Ogni pagina, ogni singola pagina, porterebbe il mio nome e la conseguente minaccia di ritorsione in caso di mancata restituzione del bene.

Screen Shot 2014-11-20 at 11.49.29 AM

 

Un nuovo amico
E con nuovo amico intendo un cagnolino. Sono pronta
E no, Babbo Natale, non ti sto chiedendo di portarmi un cagnolino comprato in un negozio. Ti sto chiedendo di darmi la moderazione e il buon senso di andare in un canile e di portarmene a casa SOLO UNO.

Queste magliette (TUTTE)
Le puoi trovare qui, qui, qui e qui. (taglia M, grazie)

Screen Shot 2014-11-20 at 12.29.38 PM Screen Shot 2014-11-20 at 12.33.11 PM Screen Shot 2014-11-20 at 12.34.16 PM Screen Shot 2014-11-20 at 12.34.30 PM

Il mio libro pubblicato
Dai. Qui mi serve davvero il tuo aiuto.
Per il resto, posso anche arrangiarmi da sola.

Per ora è tutto, caro Babbo Natale. Non sono mica stata esagerata, vero?

Grazie,

Giulia

Share the love!
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Buffer this pageEmail this to someone
  • mi sembrano desideri piu’ che ragionevoli 🙂
    anch’io voglio la goffratrice!
    baci

    • GiuliaDepentor

      GOFFRATRICE!
      Non sapevo che si chiamasse così e quasi non riesco a pronunciarlo!